5 semplici ‘trucchi’ commestibili per combattere il caldo

Mare, sole, giornate lunghe e nessuna voglia di mettersi ai fornelli. Con delle temperature così roventi è decisamente plausibile ma, non si può mica morire di fame?! Con un po’ di fantasia, l’importante è crearsi delle valide alternative rinfrescanti, facili e veloci. Qualcosa che non rubi troppo tempo ad una giornata che potrebbe essere trascorsa in spiaggia o con gli amici.

Proviamo a proporvi cinque semplici mosse gustose, rinfrescanti e veloci per combattere il caldo.

 Insalate: un trucco vecchio ma sempre efficace. Generalmente conosciamo solo le “banali” insalate verdi, ma provate a fare qualche ricerca sul web e scoprirete un mondo ancora (per qualcuno) sconosciuto: insalate di pesce, insalate di carne e di pollo, insalate di frutta e verdura. Non siate pigri: cercate continuamente;

Frutta di stagione: evitate cose fritte e ingombranti. La frutta è sempre un’ottima merenda ricca di vitamine e capace di regalare sollievo al nostro corpo dopo una afosa giornata estiva: pesche, albicocche, anguria, melone, ciliegie, ananas;

Gelati e ghiaccioli: per quanto ogni gusto sia interessante, mirate soprattutto a quelli fruttati o addirittura fatti in casa. Provate a realizzare ghiaccioli con frutta frullata o tagliata a pezzi, usate del succo di frutta o dell’acqua come addensante. Freschezza, genuinità e fai da te;

Pesce: affrontare il pranzo con qualcosa di sostanzioso è necessario per arrivare a fine giornata. Mangiare del pesce è un’alternativa alla pasta e alla carne, è leggero e  ricco di vitamine. Un pasto goloso per grandi e piccoli;

Paste fredde: continuate con le vostre ricerche e se avete della pasta avanzata, realizzatene un’altra, ma fredda. Da portare al mare o al parco, insaporita con gli ingredienti naturali che preferite.
Durante le giornate estive, il segreto è restare sempre leggeri facendo abbuffate di vitamine.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.