Le 8 regole d’oro per un’abbronzatura perfetta

Argomenti dell'articolo

L’estate è arrivata e quasi tutti non vediamo l’ora di standerci al sole per abbronzarci un pò.
Riuscire ad abbronzarsi omogeneamente è importante, mantenere l’abbronzatura anche maproteggere la pelle lo è ancora di più
L’alimentazione giusta e qualche semplice accorgimento quotidiano possono farci abbronzare meglio e più in fretta.

  • Prima di esporsi al sole la prima volta, fare uno scrub su tutto il corpo per preparare la pelle.
  • Idratare al mattino e alla sera la pelle con creme idratanti e lenitive dopo le scottature. La pelle non deve mai diventare secca. Prediligere creme naturali come il burro di karitè.
  • In spiaggia utilizzare sempre creme protettive medio-alte. Meglio se naturali.
  • Prendere il sole in movimento. In questo modo abbronzerete uniformemente tutto il corpo.

  • Non esporsi nelle ore più calde per evitare le scottature.
  • Bere molta acqua per idratare e drenare.
  • Mangiare molta frutta e verdura. Prediligere la frutta e la verdura di stagione di colore arancione/rosso (pesche, fragole, carote, pomodori…). Questi sono alimenti ricchi di beta-carotene, sostanza che stimola la melanina della pelle.
  • Dopo la doccia passare il gel di una foglia di aloe su tutte le parti arrossate. Il giorno sucessivo la vostra pelle sarà perfetta e pronta per un’altra giornata di sole.

Altre idee? L’articolo “5 trucchi commestibili per combattere il caldo” potrebbe fare al caso vostro.

 

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn