Una casa sostenibile: l’arredamento green

Scegliere l’arredamento per la casa è sempre un momento speciale: libera lo sfogo della nostra creatività! Ma se la nostra scelta ricade su un design ecosostenibile, questo momento magico diventa anche “buono”.

Ma in cosa si differenzia un arredo casa ecosostenibile rispetto al classico e tradizionale arredamento?

Vediamo assieme cosa rende unico l’arredamento green e alcuni aspetti utili su come scegliere mobili di casa ad impatto zero.

La bellezza dell’arredo ecosostenibile

Decidere di arredare la propria casa rispettando l’ambiente non significa acquistare un arredo sciatto, con colori smorti e privo di design. Anzi sempre più spesso le aziende di arredamento utilizzano materiali ad impatto zero per realizzare cucine, salotti, camere da letto, scrivanie e librerie di design ricercato e con uno stile vintage.

Materiali già presenti in natura come il bambù, il legno e la pietra posso essere utilizzati per creare arredi unici e con uno stile inconfondibile: si pensi ai tavoli in rovere massiccio, al piano cucina in pietra, alle lampade realizzate con le canne di bambù.

Ma anche la carta e il cartone possono essere riciclati e utilizzati per costruire tavoli, comodini o sedie.

Utilizzando queste materie si realizza un arredamento particolare, dove ogni pezzo è unico con rifiniture sempre diverse, proprio grazie a pregi e difetti tipici che questi possiedono. Il bello di avere un arredo green è quello di possedere un pezzo unico e non standard come gli altri.

Si crea così un design ecosostenibile che sempre più spesso viene adottato da tante aziende del comparto arredo come Staygreen, Arper, Bedecò e molte altre. Non è quindi una moda passeggera, ma bensì un nuovo valore che le aziende vanno ad integrare nelle loro mission e nei loro brand.

Un’arredo sostenibile tutto tuo

Arredare la propria casa in maniera sostenibile ci permette di essere ancora ancora più creativi, spingendoci a fare noi stessi alcuni dei nostri arredi. Se siete bravi con il fai da te, l’arredamento green è ciò che fa per voi!

Dare una seconda vita ai materiali che usiamo tutti i giorni ci permette di inquinare meno, di creare meno spazzatura e sprechi, nonché dare via libera alla nostra creatività. Possiamo infatti utilizzare tappi di sughero avanzati, barattoli di latta, bottiglie vecchie e lattine per arredare la cucina e il salotto, dando un tocco di vintage al nostro arredo.

Possiamo anche spingerci oltre, costruendo noi stessi l’arredamento outdoor del nostro giardino. Pallet e pneumatici vecchi possono diventare tavoli, sostegni per divani da esterno, sedie e pouf rustici attraverso la vostra fantasia, creatività e un po’ di manualità. Costruirete così pezzi unici e particolari che stupiranno anche l’amica più eco-friendly.

L’arredamento green o ecosostenibile ci aiuta a vivere meglio e a rispettare l’ambiente anche attraverso la nostra casa. Inoltre ci permette di essere creativi e di aiutare il nostro pianeta ad essere migliore.

 

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento all'articolo

Chi sono

Sono Valentina Olini, libera professionista, web designer, grafico e web content editor. Dal 2012 gestisco greenmagazine.it. Scrivo di natura, ecosostenibilità, salute e cucina. Parlo del mondo green e di tutto ciò che la natura può donarci.

Ultimi articoli

Non perderti le ultime novità

Iscriviti alla newsletter di Green Magazine

Instagram

Instagram
  • Forse non sai che...
per i tagli basta immergere alcune bustine di camomila in acqua e poi avvolgerle intorno alla ferita fermandole con una garza. 🌼  #camomilla #reading #letture #rimedidellanonna #greenmagazine #salute #benessere
  • 😍Si parla spesso di cibi basici e acidi però questa volta però voglio concentrarmi solo sui cibi basici o alcalini, più semplicemente quei cibi che hanno una reazione alcalinizzante nel nostro corpo.  In base a ciò che mangiamo, il nostro corpo sarà più o meno acido. Alcuni cibi, come latticini e carne provocano acidità. Questa acidità a lungo andare può compromettere la nostra salute causando problemi più o meno gravi.  Per questo motivo è opportuno concentrare la nostra alimentazione su alimenti “buoni” per la nostra salute e diminuire gli alimenti acidi.  L’alimentazione è parte fondamentale nella nostra vita. Siamo quello che mangiamo, non c’è nulla di più vero. 👉Quali sono i cibi basici? 🥦Le verdure sono al primo posto tra gli alimenti alcalinizzanti, soprattutto se consumate crude. Un esempio tra tutti gli spinaci.  Tra le verdure alcalinizzanti inoltre è importante consumare sedano, carote, cetrioli, germogli di fagioli, ravanelli, lattuga, cavolini di bruxelles e funghi  Inoltre patate, frutta fresca come melone, anguria, limone, uva spina, mango, papaya, maracuja, ananas, cedrio, kiwi, clementine, mandarino, mandarancio, mapo e pompelmo, mele, ribes, ciliegie, cocco, mirtillo, fragole, bacche di goji, amarene, lamponi, mirtilli, albicocche, fichi, nespole, pere, avocado, banane, cachi e more.  Per la frutta secca invece, preferire mandorle, fichi, noci, uvetta e datteri. 🌶Tra le spezie alcaline invece, prezzemolo, aglio, sale dell’Hilamaya, zenzero, peperoncino, rosmarino, salvia, curry, cumino e semi di finocchio, curcuma, erba cipollina, paprika, basilico e coriandolo. 🥖 Cereali. Come potrai vedere dalla lista che ti mostro tra poco, sono pochissimi i cerali che hanno una reazione alcalinizzante all’interno del nostro organismo. I cereali alcalini sono, quinoa, amaranto e miglio. 🍶E ora parliamo delle bevande alcaline. Putroppo le bevande più comuni come il latte vaccino, il caffè e alcuni tipi di thè non sono per nulla alcalinizzanti.  #dietaalcalina #dieta #dietaalcalinavegana #pizza #foodporn #pizzanapoletana #greenmagazine #food #salute
  • 𝗕𝘂𝗼𝗻 𝗮𝗻𝗻𝗼. 𝗖𝗵𝗲 𝘀𝗶𝗮 𝘂𝗻 𝗮𝗻𝗻𝗼 𝗽𝗶𝗲𝗻𝗼 𝗱𝗶 𝗺𝗼𝗺𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗺𝗲𝗿𝗮𝘃𝗶𝗴𝗹𝗶𝗼𝘀𝗶.🍾🥂
Valentina  #buonanno #2020 #happynewyear #love #brindisi #capodanno #greenmagazine
  • Ecco gli ingredienti di un buonissimo smoothie! 🍏 + 🍐 + 🍃 + 🥝 = 🍹
Ideale per colazione o come spuntino.
Che ne dici? Condividi se ti va! 😘  #smoothie #recipes #ricette #greensmoothie #vegan #govegan #veganlife #vegani #esserevegano #green #greenmagazine #estrattodifrutta
  • Buon Natale 🎄🎅
Che sia un giorno meraviglioso per te e per tutte le persone che ami.
Valentina  #juleglede #christmas #julen #whitechristmas #xmas #juleinspirasjon #godjul #kerst #interior #jul #interiør #joulua #noel #natale #cozy #magic #julegate #instajul #navidad #joulu #julestemning ##christmasstreet #snø #christmaslights #julebelysning #twinklelights #stavanger #instafood #cake #instacake
  • La bellezza della natura anche in mezzo alla città.  #leafs  #nature  #inverno #winter  #foglie  #genova #macro #macrophotography
  • Natale si avvicina, ma hai già pensato a 𝗖𝗢𝗠𝗘 𝗗𝗘𝗖𝗢𝗥𝗔𝗥𝗘 𝗟𝗔 𝗧𝗔𝗩𝗢𝗟𝗔? 🎄🎄
Ecco qualche idea su come rendere la tavola del 25 dicembre indimenticabile.😍😍 www.greenmagazine.it  #stemning_casachicks #tablesetting #christmasiscoming #christmasdecor #christmastable #cabinchristmas #christmastableware #christmas #christmastime #christmasdecor #christmastablesetting #christmastable #greenmagazine
Chiudi il menu
×

Carrello

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

DUE RAGALI TI STANNO ASPETTANDO!!

RICEVI LE ULTIME NEWS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

DUE RAGALI TI STANNO ASPETTANDO!!